...

Terzo appuntamento, venerdì 20 novembre alle 17.15, per la rassegna a distanza “Le cesure della contemporaneità”, promossa dall’Associazione di Storia Contemporanea. Questa volta è la Resistenza al centro del pubblico dibattito e, segnatamente, quella per larga parte dimenticata che si svolse, tra 1943 e 1944, sull’Appennino umbro-marchigiano.




...

Parte mercoledì 16 settembre, alle 18.30 presso la Rotonda a mare, la XXII edizione degli “Incontri con la Storia”, la rassegna ideata e curata da Marco Severini e promossa dall’Associazione di Storia Contemporanea, in collaborazione con la Libreria Iobook.


...

C’è una donna che, insieme alle sue due figlie, si batte da più di mezzo secolo per conoscere i motivi per cui suo marito è stato assassinato. Questa donna e la sua vicenda sono divenuti il simbolo dei nodi irrisolti, dei misteri creati e dei problemi strutturali dell’Italia contemporanea.


...

Dopo il notevole riscontro del primo appuntamento, con collegamenti dall’estero e interventi di studiose e studiosi da Germania, Inghilterra e Stati Uniti, giovedì 2 luglio, sempre da remoto e alle ore 18.30, c’è la seconda iniziativa della rassegna “I giovedì dell’Associazione”, promossa dall’Associazione di Storia Contemporanea.


...

Solitamente nel mese di giugno andava in scena la Rassegna di Storia Contemporanea che, promossa dal Centro Mazziniano e curata dal prof. Marco Severini (Università di Macerata), aveva tagliato l’anno scorso le candeline della 15° edizione dopo aver ospitato numerosi storici provenienti da prestigiosi atenei nazionali, ma soprattutto storici e storiche “in erba”.


...

I timori e le preoccupazioni del periodo per certi versi unico che stiamo vivendo hanno avuto la peggio. Tanta gente, come attesta la foto (per gentile concessione ASC) ha gremito domenica sera la Sala “Chiostergi” del Centro Cooperativo Mazziniano che ha ospitato la prima presentazione dei due libri concernenti la storia senigalliese, promossi dall’Associazione di Storia Contemporanea.




...

Ha scritto Platone che “chi commette un'ingiustizia è sempre più infelice di quello che la subisce”. Sarà pure così, ma la vicenda che è al centro del libro “Licia” di Marco Severini, la cui nuova versione viene presentata venerdì 31 gennaio alle ore 18.00 presso la libreria Iobook (via Cavour, 32 – Senigallia), smentisce questo e altri celebri aforismi.