...

La prima settimana del Centro Estivo a carattere teatrale ha ufficialmente aperto i battenti e continuerà ad ospitare bambini e bambine dai 6 ai 10 anni fino al 9 agosto.
Le iscrizioni rimarranno aperte fino alla fine della terza settimana, quindi c’è ancora tempo per partecipare, il termine ultimo per iscriversi è sabato 3 agosto.




...

Il Primo Miracolo di Gesù Bambino è una delle giullarate più famose di Mistero Buffo, lo spettacolo capolavoro di Dario Fo riportato in scena in questa stagione teatrale con la regia di Eugenio Allegri, l'interpretazione di Matthias Martelli e la coproduzione del prestigioso Teatro Stabile di Torino e del Teatro della Caduta.


...

Ricordare l'Olocausto, come simbolo di tutti i genocidi che hanno funestato la storia dell'umanità. Ricordarlo a teatro, rompendo gli schemi del teatro, con gli attori in mezzo al pubblico e il pubblico sul palco. Usare l'ironia e l'umorismo per cercare di capire la barbarie di quanto è successo. Questi gli ingredienti dello spettacolo "BOOM" che si è tenuto sabato e domenica presso il Teatro Nuovo Melograno.


...

In occasione delle Giornate della Memoria, ritorna lo spettacolo Boom con un secondo movimento, con nuove storie e personaggi. Quando ad un popolo si toglie la possibilità di divertirsi, si toglie la propria cultura e lo si ghettizza, lo si porta lentamente alla distruzione. Boom è in effetti uno spettacolo che procede per sottrazione dove tutto, inesorabilmente, viene a dissolversi e alla fine rimane solo morte.


...

Piergiorgio Odifreddi è un famoso matematico, logico e saggista. Le sue pubblicazioni riguardano anche la divulgazione scientifica, storia della scienza, filosofia e saggistica varia. Il Professor Odifreddi, oltre ad essere presente giovedì 10 e venerdì 11 Gennaio alle 21.00 al Teatro Nuovo Melograno, incontrerà i ragazzi delle scuole superiori Venerdì mattina alle ore 10:00 al Teatro la Fenice.



...

Il Teatro Nuovo Melograno e Radio Velluto in collaborazione per un evento fuori stagione che inaugura il nuovo anno. L'intento nascosto dello "spettacolo radiofonico" LA RADIO VA IN SCENA è portare le frequenze radiofoniche su un palco e, soprattutto, riportare al centro dell'attenzione l'ascolto della radio.