Vivere Senigallia
Ricevi le notizie su Whatsapp
Scopri come su http://vivere.biz/VSwhatsapp e non perderai più nessuna notizia importante....
Vivere Senigallia
I regali di Vivere Senigallia
Scopri i regali della redazione per i lettori di Vivere Senigallia su:...
...

Una nuova figura entra a far parte dello staff della Pallacanestro Senigallia. Si tratta di Umberto Badioli, già visto sulla spiaggia di velluto nelle vesti di allenatore dal 2000 al 2004 nella scalata dalla C2 all'allora B2, che torna in biancorosso col ruolo di Direttore dell'area tecnica, sia per quanto riguarda la prima squadra (dove si occuperà anche di mercato) sia per quanto riguarda il settore giovanile.








...

Non si poteva sbagliare, e la Goldengas non ha sbagliato. Gara2 è dei biancorossi (87-76) che piazzano l'allungo decisivo negli ultimi quindici minuti di gioco. Tortù e Paparella sono le certezze per i biancorossi che dalla panchina trovano un Ricci determinante nell'economia del match. Domenica si va a Salerno per la decisiva Gara3.





...

Una vittoria sofferta e inseguita per lunghi tratti del match. Perugia sul parquet amico ha dato del filo da torcere alla Goldengas e per quasi tutti i 40 minuti regolamentari ha mantenuto la testa avanti col vantaggio che oscillava sempre attorno alla doppia cifra. Un inseguimento completato a due minuti dal termine, per poi vedere Senigallia prendere il comando delle operazioni nel supplementare.


...

Goldengas costretta a una fatica supplementare sul campo di Perugia ma al termine di un inseguimento durato 38 minuti vincente nel capoluogo umbro. Senigallia mantiene ancora vive le speranze di un incredibile quarto posto finale. Domenica prossima atto conclusivo della stagione regolare in casa con la capolista San Severo.


...

La Goldengas riceve l'Amatori Pescara nella terz'ultima giornata di campionato che mette di fronte la quarta in classifica (Pescara) con la quinta (Senigallia) in una sfida che vede i senigalliesi alla ricerca di punti preziosissimi per la qualificazione ai playoff.




...

La Goldengas parte fortissimo toccando un incredibile +18 dopo soli 7 minuti di gioco prima di subire il rientro dei padroni di casa. Matera si rifà sotto giocandosi tutte le proprie carte (Battistini, Ochoa, Migliori, Terenzi....) e, nell'ultimo quarto, infila un parziale di 19-1 che ribalta completamente la situazione.



...

Scivolone interno per la Goldengas che interrompe a quattro la propria striscia di vittorie consecutive: Nardò espugna Senigallia con una percentuale al tiro a tratti irreale (66% da due e 48% da 3). Senigallia, sempre costretta a inseguire, non riesce mai veramente a ingranare nonostante un PalaPanzini da pelle d'oca.



...

La Goldengas riprende così come aveva finito, con una vittoria autorevole. A farne le spese questa volta è Campli, battuta a domicilio. Per la Goldengas è la quarta vittoria consecutiva. Avanti fin dall'inizio con una percentuale irreale dalla lunga distanza, Senigallia mantiene i nervi saldi nel secondo tempo quando Campli tenta la rimonta. 24 di Paparella, 22 di Tortù, i rimbalzi d'attacco e il 90% dalla lunetta valgono il 75-66 finale.


...

La vittoria con Bisceglie è la terza consecutiva per la Goldengas che, ancora una volta, decide la gara sulla sirena. Una gran difesa negli ultimi 23 secondi nega ai pugliesi, terzi in classifica, la possibilità di trovare il canestro della vittoria (si spegne sul ferro la tripla di Diomede) e Senigallia allontana definitivamente la zona playout, staccata ora di 8 lunghezze a 6 giornate dal termine.