Lavorare bene

...
La sempre più frequente attività visiva da vicino e l’utilizzo dispositivi digitali mobili sottopongono l’occhio umano a una forte sollecitazione in quanto lo costringono a passare continuamente da una visione da vicino ad una da lontano e viceversa. Si tratta di un’attività molto intensa per il muscolo ciliare dell’occhio e con la naturale diminuzione della capacità accomodativa, questo affaticamento porta a una visione sfuocata, occhi stanchi e secchi e tensioni al collo.




...
Negli ultimi anni è sempre maggiore il tempo che passiamo di fronte a dispositivi digitali: pc, tablet, smartphone e tv. Questi emettono luce ad alta energia e lunghezza d’onda corta nella banda del blu-viola in grandi quantità che ha effetti nocivi sulla salute dell’uomo.