L'altra Senigallia

...
Prosegue senza sosta l’abbattimento di alberi a Senigallia. Questa è la volta della Cesanella dove durante i lavori per la realizzazione del parcheggio a fianco della Farmacia Comunale 2, sono stati abbattuti diversi alberi (vedere foto).





...
A seguito delle polemiche dei giorni scorsi dovute dal fatto che alcuni esercizi commerciali sono rimasti aperti in concomitanza del 25 aprile e primo maggio, ho voluto condurre un piccolo sondaggio tra amici e conoscenti sull’opportunità che i negozi siano aperti nei giorni festivi.



...
Mi è stata segnalata da alcuni cittadini la presenza di una sorta di baraccopoli all’inizio della strada della Bruciata. Recatomi sul posto ho potuto constatare la veridicità di tali affermazioni.



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...

...
Giovedì mattina 7 dicembre 2017 mi sono recato presso il poliambulatorio di Senigallia per prenotare un esame. Sapevo di doverlo fare per tempo in quanto, in questo periodo, le liste di attesa sono piuttosto lunghe (avevo stimato sei/sette mesi di attesa).


...
Spesso accade che dei pedoni vengano investiti all’atto di attraversare le strisce pedonali. Molto spesso è colpa degli automobilisti che, trovandosi in una posizione di forza rispetto al pedone, non hanno ancora imparato a dare la precedenza a chi, a piedi, attraversa le strisce.

...
“Senigallia città natale del beato Pio IX” recita un cartello all’ingresso della nostra città. Ma il pontificato di Pio IX è costellato da luci ed ombre; più ombre che luci dal mio punto di vista.



...
Pochi senigalliesi sanno che le reliquie di San Valentino sono custodite nella chiesa del Carmine a Senigallia. Il pubblicizzare questo fatto potrebbe avere per la nostra città sia un ritorno in termini economici che d’immagine.


...
Sabato pomeriggio transitando su Strada della Bruciata, tra il cavalcavia dell’autostrada e Via Montedoro, ho notato cumuli di rifiuti abbandonati. Poiché sono solito percorrere quel tratto di strada, non è la prima volta che mi si presentano scene simili.