Senigallia: minaccia la ex moglie e le sottrae il figlio, arrestato e denunciato ex marito violento

1' di lettura Senigallia 25/11/2020 - Oltre a picchiarla e maltrattarla le aveva anche sottratto i figli. Lei ha trovato il coraggio di denunciare l'ex marito e alla fine l'uomo è stato arrestato.

I carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è stato anche denunciato per maltrattamenti in famiglia e sottrazione di minore. Tutto è inziato a seguito della denuncia della donna che si è vista persa quando l'ex marito le ha sottratto il figlio 11enne. Fino ad allora aveva sopportato i continui insulti, le vessazioni e le richieste di denaro ma poi non ce l'ha più fatta.

I carabinieri sono intervenuti lunedì mattina, aspettando il bambino all'uscita della scuola insieme agli assistenti sociali, e portandolo insieme alla madre in una casa famiglia, al sicuro e lontano dall'ex marito. L'uomo però non ha preso bene la cosa tanto che si è scagliato contro i Carabinieri dando vita ad una collutazione nella quale un militare è rimasto anche ferito. Alla fine l'uomo è stato arrestato e denunciato.






Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2020 alle 21:21 sul giornale del 26 novembre 2020 - 189 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo