Castelleone: interrogazione di Centrosinistra per Castelleone sui rilevatori elettronici della velocità in centro

1' di lettura 23/11/2020 - Il tema e le problematiche legate alla sicurezza stradale, hanno sempre fatto parte del nostro impegno nell’attività politica e amministrativa. In tutti questi anni più volte abbiamo fatto presente le criticità oramai croniche della rete stradale comunale, abbiamo proposto e chiesto di mettere in sicurezza alcune vie particolarmente frequentate da bambini e giovani, vista la presenza di parchi pubblici, mettendo per esempio dissuasori di velocità, ma purtroppo non siamo mai stati ascoltati.

In questo caso ci siamo preoccupati dei rilevatori elettronici della velocità che anni fa erano stati installati nelle vie principali di accesso e di uscita del centro abitato, (Via Repubblica, Via Casenuove, Via Vaseria) ma che da tempo oramai non sono più funzionanti, non danno segni di vita. Questi apparecchi, come ben sanno i nostri cittadini, indicano ai conducenti di veicoli la velocità con cui si sta procedendo e, se questa è superiore al limite previsto, inducono a rallentare e ad avere maggiore prudenza e questo ovviamente va a favore della sicurezza di
ognuno di noi.

Quindi sono strumenti utili per la prevenzione dei rischi legati alla circolazione stradale e per questo andrebbe fatta una normale manutenzione per renderli funzionanti ed efficienti. Pertanto abbiamo presentato un’interrogazione a risposta scritta che di seguito pubblichiamo, con la speranza, almeno in questo caso, di essere ascoltati.
In pdf l'interrogazione


...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2020 alle 12:15 sul giornale del 24 novembre 2020 - 287 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, politica, centrosinistra per castelleone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bC6J





logoEV
logoEV