Co’ magnam stasera? Tortelli dello chef Massimo Bomprezzi

1' di lettura Senigallia 24/10/2020 - Un omaggio a un grande chef senigalliese (Massimo Bomprezzi) è doveroso da parte del duo Manoni-Celidoni: è stato lui a dare la “benedizione” all’avventura di “Co’ magnam stasera?” partecipando alla registrazione di un piatto (sarde a beccafico).

Massimo Bomprezzi è insegnante presso l’Istituto alberghiero “Panzini” di Senigallia e chef con esperienze internazionali. “Quest’estate – racconta Andrea Celidoni – Massimo Bomprezzi ha pubblicato il suo libro di “La ricetta giusta – gusto, passione, tradizione” (Ventura Edizioni) che sta ottenendo un grande successo: ricette molto interessanti (replicabili a casa), foto strepitose, ospiti illustri e proposte di abbinamento vino-cibo. Abbiamo pensato di proporre un suo piatto con la speranza di fargli una sorpresa gradita: tortelli fatti a mano con farcia di ricotta e spinaci con salsa di fontina, piselli e nero di seppia”.

“Vedere Massimo all’opera – replica Francesca Manoni – è sempre affascinante: è bravissimo, spiega perfettamente quello che fa e ha delle idee geniali. E poi è simpaticissimo! Io, lui e il maestro Celidoni abbiamo la stessa età quindi c’è feeling e ci conosciamo da una vita”.

Le ricette che i nostri amici pubblicheranno le potrete trovare oltre che nella rubrica in home page, anche seguendo il canale Youtube, o la pagina Facebook o il profilo Instagram di "Co' Magnam Stasera?".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2020 alle 17:32 sul giornale del 26 ottobre 2020 - 853 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzCn

Leggi gli altri articoli della rubrica Co’ magnam stasera?





logoEV
logoEV