Evento speciale al cinema Gabbiano con "Mi chiamo Francesco Totti"

2' di lettura Senigallia 16/10/2020 - L’evento speciale ospitato questa settimana dal Cinema Gabbiano è decisamente singolare: non si tratta infatti di un documentario sull’arte o sulla cultura, anche se per alcuni potrebbe esserne un più che valido surrogato.

È infatti il racconto della vita di un campione dello sport, lo storico capitano della squadra di calcio che porta il nome della capitale italiana: Francesco Totti e la sua vita, a Roma e non solo nella Roma, sono al centro di questa pellicola diretta da Alex Infascelli, regista già noto al grande pubblico per Almost Blue e S Is for Stanley.

Mi chiamo Francesco Totti – questo il titolo scelto - verrà presentato in anteprima assoluta alla Festa del Cinema di Roma solamente sabato 17 ottobre, per poi trovare spazio nelle migliori sale italiane.

La narrazione prende spunto dalla notte che precede l’addio al calcio giocato di Totti, che ripercorre le principali fasi della sua carriera portando gli spettatori a riviverla al suo fianco. Scorrono così, tra mille emozioni, le immagini dei successi, analizzando gli aspetti psicologici dei momenti chiave, ma anche le tante scene di vita intima e personale, corredate dai ricordi inediti del fuoriclasse giallorosso.
Il film, tratto dal libro Un capitano, scritto dallo stesso Totti in collaborazione con Paolo Condò, è stato anche sceneggiato da Infascelli assieme a Vincenzo Scuccimarra.

Mi chiamo Francesco Totti sarà proiettato al Gabbiano da lunedì 19 a mercoledì 21 ottobre (lunedì con doppio spettacolo, sia alle ore 18:30 che alle 21:15, mentre martedì sarà in serata e mercoledì solo nella fascia pomeridiana).

Come sempre ricordiamo a chi voglia evitare file che il biglietto è acquistabile in qualsiasi momento anche online attraverso il sito www.cinemagabbiano.it/ol.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2020 alle 12:24 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 426 letture

In questo articolo si parla di cinema, cinema gabbiano, senigallia, spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byMi





logoEV