Rifondazione comunista piange la scomparsa del compagno "Marion"

1' di lettura Senigallia 15/10/2020 - Oggi è un giorno triste per le compagne ed i compagni di Senigallia e delle Marche, ci ha lasciato Mario Palazzesi, per tutti Marion, un uomo schietto, genuino, un militante generoso, una persona buona, un comunista.

La sua mole, il suo fare brusco che finiva sempre con un sorriso, la sua storia di “ribelle” in Lotta Continua, nel sindacato e in fabbrica, oggi di militante di Rifondazione lo rendevano inconfondibile e non c’era manifestazione, banchetto, assemblea senza Mario, anche adesso che i tanti acciacchi avevano minato il suo fisico e il suo incedere.

Ci mancherà Mario con il suo dialetto mai abiurato, con la sua saggezza, con la sua generosa voglia di convivialità, continuerà a vivere nei nostri ricordi, nei nostri racconti, nelle belle bandiere che ha onorato con modestia e con coraggio.

Le compagne e i compagni di Rifondazione Comunista








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2020 alle 19:35 sul giornale del 16 ottobre 2020 - 3834 letture

In questo articolo si parla di politica, Da Rifondazione Comunista, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byJk





logoEV