Tricarico (Noi Senigallia Attiva): "Piu formazione per nuovi posti di lavoro”

2' di lettura Senigallia 15/09/2020 - Dal primo giorno che decisi di candidarmi alle comunali, avevo già in mente quattro parole: LAVORO, SVILUPPO, SICUREZZA e SOSTENIBILITA’. Conosco molto bene Senigallia la nostra città in cui vivo con la mia famiglia, lavoro, ma soprattutto il suo tessuto sociale ed urbano.

Il LAVORO è uno dei temi principali sul quale focalizzarsi perché veniamo da una crisi che ci ha provati tutti, ci ha tenuto chiusi, ci ha fatto riflettere e la stessa crisi che ora ci metterà alla prova tutti verso un futuro speriamo migliore e risolutivo per tutti. La formazione prima ed il lavoro giovanile poi, occupa tanto spazio nella mia vita. Nel dirigere un centro di formazione a Senigallia mi ritrovo ogni anno qualche centinaio di ragazzi adolescenti studenti con tanta voglia di fare di crescere di imparare un mestiere quello del bagnino di salvataggio che poi diventa scuola di vita e ti insegna il rispetto per le persone la società, l’ambiente. Negli ultimi vent’anni qualche migliaio di giovani ragazzi sono stati tutti formati e brevettati preparati ed inseriti nel mondo del lavoro, seppur in maniera stagionale ma tutti han percepito un reddito trimestrale e successivamente, durante l’inverno grazie agli ammortizzatori sociali, i sussidi di disoccupazione.

Non basta non è sufficiente tutto questo. Il corso ha un costo è vero ma sono riuscito ad ottenere spesso, attraverso dei progetti presso la provincia di Ancona, i fondi europei per la formazione che hanno coperto totalmente i costi della formazione e fatto risparmiare tanto alle loro famiglie spesso monoreddito. La strada da proseguire è questa “più fondi europei” per la formazione a vantaggio dello studente e garanzie totali di inserimento nel mondo lavorativo. Se analizziamo bene il nostro territorio risalta subito un dato importante, la domanda in termini di forza lavoro, aumenta a dismisura in primavera e termina in autunno. In questi giorni in campagna elettorale sento argomentare la materia lavoro ma senza progetti o proposte valide attualizzabili. Si parla di destagionalizzazione dell’offerta turistica. Bene sicuramente aumenterà il PIL cittadino. Per aumentare la domanda della forza lavoro il ns territorio deve offrirsi in termini turistici al massimo delle sue capacità , andando a sviluppare segmenti finora inespressi o valorizzati solo in parte.

Infatti a dimostrazione di ciò, a Senigallia la domanda supera l’offerta e investire risorse competenze e tempo in ogni progetto formativo produce sempre vantaggio rispetto ad altre iniziative in quanto ha una ricaduta occupazionale del 100% dei partecipanti. NOI#SENIGALLIATTIVA attraverso i suoi professionisti farà di tutto per intercettare, attrarre fondi pubblici nazionali ed europei senza tralasciare le offerte da parte di aziende private. Solo professionisti ed esperti al servizio dell’amministrazione della cosa pubblica.






Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 15-09-2020 alle 17:00 sul giornale del 16 settembre 2020 - 269 letture

In questo articolo si parla di politica, spazio elettorale autogestito, Lista NOI#Senigalliattiva

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bv6x





logoEV