Al via la XXII edizione degli “Incontri con la Storia”

2' di lettura Senigallia 15/09/2020 - Parte mercoledì 16 settembre, alle 18.30 presso la Rotonda a mare, la XXII edizione degli “Incontri con la Storia”, la rassegna ideata e curata da Marco Severini e promossa dall’Associazione di Storia Contemporanea, in collaborazione con la Libreria Iobook.

La manifestazione si terrà in presenza, secondo le ormai abituali regole delle iniziative pubbliche senigalliesi. Primo appuntamento con il libro “Uomini dalla parte delle donne fra Otto e Novecento” (Ed. Marsilio, 2020), curato dalla prof.ssa Lidia Pupilli, un testo collettaneo che affronta un tema dimenticato, l’impegno di alcuni italiani in favore del processo di emancipazione femminile e, in particolare, dell’acquisizione da parte delle donne di alcuni diritti fondamentali, a partire da quello di voto: dialogherà con la curatrice il prof. Severini, co-autore dell’opera.

Sarà invece l’ultimo libro di quest’ultimo al centro del secondo appuntamento – sempre di mercoledì, il 23 settembre, alla Rotonda, ancora alle ore 18.30 –, intitolato “Il tempo del silenzio. Lockdown e altri confinamenti” (Ed. Zefiro, 2020), un testo fresco di stampa che ricostruisce i 100 giorni che hanno cambiato, per effetto della pandemia, le vite degli italiani e degli altri cittadini del mondo: interverranno gli studiosi Omar Colombo e Michele Servadio che dialogheranno con l’autore. La rassegna chiuderà i battenti, mercoledì 30 settembre, al Teatro La Fenice alle 21.15, con la presentazione del libro di Fazio ed Emma Fabini, “I silenzi non salvano le lacrime” (Ed. Zefiro, 2020), un libro particolarmente atteso dalla nostra comunità e di cui parleranno, alla presenza dell’autore, Carlo Pagliacci, Mauro Pierfederici, Daniela Tempesta, accompagnati musicalmente da Roberta Tempesta.

La Libreria Iobook svolgerà servizio booking nel corso delle tre serate e i partecipanti vi potranno trovare le ultime edizioni delle ricerche pubblicate dall’Associazione di Storia Contemporanea. In ottemperanza alle misure anti- covid, i posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria e va effettuata su www.vivaticket.it oppure presso il Teatro La Fenice, venerdì dalle 17.00 alle 20,00, oppure direttamente sul luogo dell’evento, alcuni minuti prima.


da Associazione di Storia Contemporanea
Senigallia







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2020 alle 09:45 sul giornale del 16 settembre 2020 - 252 letture

In questo articolo si parla di attualità, storia, senigallia, storia contemporanea, associazione di storia contemporanea, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bv3m





logoEV