Fano: Uomo senza vita nelle acque del Canale Albani: si teme il suicidio

carabinieri infermieri 1' di lettura Senigallia 12/08/2020 - Sarebbero alcuni oggetti trovati nelle vicinanze a lasciar credere che si sia trattato di un gesto volontario. Aleggia dunque l’ombra del suicidio sul ritrovamento di un uomo senza vita nella mattinata di mercoledì.

Il corpo dell’anziano è stato rinvenuto nelle acque del Canale Albani, a Piagge di Terre Roveresche. Nel momento in cui è stato trovato per lui era ormai troppo tardi.

Si teme dunque che l’uomo si sia tolto la vita volontariamente, ma i carabinieri della locale stazione non escludono ancora alcuna ipotesi.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2020 alle 17:58 sul giornale del 13 agosto 2020 - 331 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, suicidio, Piagge, articolo, Terre Roveresche, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/btfe





logoEV
logoEV