Fa giardinaggio e rischia di perdere quattro dita della mano, i medici di Torrette gliele riattaccano

ospedale torrette 1' di lettura Senigallia 11/08/2020 - Fa lavori di giardinaggio e perde quattro dita della mano destra. Un incidente domestico che poteva costare caro ad un senigalliese, ma che ha visto il lieto fine grazie alla professionalità dei medici dell'ospedale di Torrette.

L'incidente qualche giorno fa nel giardino di casa, la corsa in ospedale e la paura di perdere le dita della mano per il senigalliese Bruno Secchiaroli. I medici del reaprto di Microchirgia della mano dell'ospedale di Torrette sono però riusciti nell'impresa di riattaccare le dita.

L'uomo è ancora ricoverato, ma per lui e la sua famiglia, passata la paura, è il momento dei ringraziamenti ai medici che con la loro professionalità sono riusciti nel "miracolo". Un intervento complesso, durato ben 12 ore, attraverso il quale i medici sono riusciti a ricostruire la mano ferita nell'incidente.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2020 alle 09:34 sul giornale del 12 agosto 2020 - 2483 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bs7l





logoEV
logoEV