Trecastelli: la sezione ANPI costretta a rinviare gli eventi per la Liberazione

anpi 3' di lettura 04/08/2020 - Dobbiamo informare la cittadinanza di alcuni fatti che hanno purtroppo portato al rinvio degli eventi che avevamo programmato per commemorare la liberazione di Trecastelli.

Il 10 luglio scorso abbiamo chiesto il patrocinio e collaborazione al comune per due iniziative: la presentazione del libro di Francesco Filippi intitolato “Perché siamo ancora fascisti” e una proiezione di filmati con memorie locali e ricostruzioni storiche, tra cui un documentario realizzato dal prof. Santoni nel 94/95 con i suoi alunni delle scuole medie. Abbiamo ritenuto proficuo lavorare insieme a soggetti istituzionali anche per poter suddividere gli oneri organizzativi resi ancora più complessi dalle legittime norme anti Covid.

L’amministrazione rispose prontamente in modo positivo. Tuttavia, nell’ultima settimana, siamo stati informati verbalmente che questa collaborazione e patrocinio erano stati ritirati per una serie di motivazioni: pareri della prefettura, specifiche normative relative al periodo elettorale, esigenza di “non urtare la sensibilità di qualcuno che non la pensa così”. Tutte motivazioni assai poco convincenti: si tratta di iniziative legate alla memoria storica e non (ovviamente) alle imminenti elezioni. L’ente organizzatore degli eventi era l’Anpi, al Comune era stato chiesto di mettere il patrocinio e una collaborazione.

Era quindi l’Anpi a fare “comunicazione”, doversi occupare della privacy ecc. Se ci avessero informato fin da subito del mancato patrocinio, avremmo potuto organizzare gli eventi da soli, ma in questo modo ci siamo trovati in difficoltà, anche perché l’amministrazione non ci ha comunicato del ripensamento in maniera chiara, ancora non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione scritta e ufficiale. All’inizio ha lasciato trapelare a qualche socio le possibili difficoltà; poi in una riunione veniva ritirato verbalmente il patrocinio sulla presentazione del libro perché troppo “politico”.

Dopo qualche ora anche la proiezione era diventata motivo di preoccupazione tanto da chiederci di anticiparla al 3 agosto, cioè ci si chiedeva di organizzare il tutto in meno di 4 giorni. Infine, il 31 luglio, è arrivata anche una pec di un funzionario che, a nome dell’amministrazione, esigeva di poter visionare anticipatamente i filmati in modo tale da fare le opportune valutazioni, senza addurre nessuna motivazione.

Toni da censura che respingiamo. Non ci possiamo permettere di far venire meno la collaborazione su temi come la difesa dei valori costituzionali, soprattutto in una fase dove tendenze antidemocratiche e autoritarie (una costante, purtroppo, della storia italiana), si presentano oggi sotto inedite forme, pertanto procederemo in un triplice modo: 1) parteciperemo, con una nostra delegazione, alla deposizione della corona per l’anniversario della Liberazione promossa dal comune di Trecastelli, 2) promuoveremo, almeno in parte, nelle prossime settimane e mesi, le iniziative che avevamo proposto, prendendoci più tempo per organizzarle anche autonomamente; 3) lasciamo aperta la porta a collaborazioni future con tutti quei soggetti, amministrazione comunale compresa, che condividono pienamente i nostri valori.

Auspichiamo che questa spiacevole vicenda sia occasione per comprendere gli errori fatti e per impostare le eventuali collaborazioni future su nuove e più chiare basi. Ribadiamo a chi non lo avesse ancora compreso, riprendendo le parole della nostra presidente Carla Nespolo che, “l’Anpi non è un partito politico e mai lo sarà. Sarà sempre la casa di tutti gli antifascisti. Così come ci hanno insegnato i partigiani. Ma non sarà mai neppure il “convitato di pietra” buono per lavarsi la coscienza, per poi chiudere gli occhi di fronte agli orrori del mondo”. Speriamo che alcuni recenti svarioni siano frutto della grande ondata di calore, che può aver generato un po’ di spossatezza, e non siano la normale prassi, fortunatamente il meteo ha previsto pioggia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2020 alle 09:58 sul giornale del 05 agosto 2020 - 448 letture

In questo articolo si parla di attualità, anpi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsp3





logoEV
logoEV