Civitanova: Ondata di maltempo sulla città, allagata la sala consiliare

2' di lettura Senigallia 04/08/2020 - La nuova ondata di maltempo si è abbattuta anche sul litorale del Maceratese con pioggia, grandine e fortissime raffiche di vento che stanno causando più di qualche difficoltà.

A Civitanova allagata persino la sala consiliare a Palazzo Sforza: le raffiche di vento hanno spalancato le finestre e la violenza della pioggia ha fatto il resto. In corso Umberto I, un albero all’altezza dell’ex pasticceria Romana è caduto al suolo: per fortuna non ha causato danni a cose o persone. Problemi simili anche in contrada San Savino, sempre a Civitanova, e a Recanati, dove un albero è caduto sopra un’auto, per fortuna senza nessuno a bordo in quel momento, in viale Giacomo Matteotti. Molte le chiamate all'indirizzo dei Vigili del Fuoco, costretti a intervenire un po' in tutto il territorio di competenza. Problemi anche sulla superstrada Civitanova-Foligno, con diversi grossi rami caduti sulle carreggiate in entrambi i sensi di marcia nel tratto tra gli svincoli di Montecosaro e Morrovalle.

Tornando a Civitanova, è stato annullato lo spettacolo previsto per questa sera al Varco a mare che avrebbe dovuto chiudere la rassegna "Teatro 'mpertinende".

(foto di Giorgio Calvaresi)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2020 alle 15:51 sul giornale del 05 agosto 2020 - 231 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bssD





logoEV
logoEV