Malore fatale in mare, jesino muore al Ciarnin

1' di lettura Senigallia 01/08/2020 - Sarebbe stato un malore a stroncare un settantenne jesino sulla spiaggia di Senigallia nella zona del Ciarnin.

L'uomo Bruno Amagliani, stava facendo il bagno con maschera e boccaglio e sembrava stesse pescando. In un primo momento nessuno si è quindi preoccupato per la permanenza con il viso in acqua dell'uomo.

Solo successivamente è scattato l'allarme. L'uomo é stato soccorso con un'automedica del 118 giunta sul posto e dalla Guardia Costiera. Si è alzata in volo anche l'eliambulanza poi rientrata a Torrette. Per la vittima non c'era più nulla da fare.

Alla notizia della morte, la moglie dell'uomo si é sentita male ed è stata soccorsa.






Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2020 alle 13:58 sul giornale del 03 agosto 2020 - 11204 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bseZ