Alla Torre di Montignano il tradizionale concerto d'estate

1' di lettura Senigallia 16/07/2020 - Sabato 18 luglio 2020, alle ore 21,30 presso la Storica Torre Albani di Montignano, l’Associazione Musica Antica e Contemporanea organizza il “tradizionale concerto d’Estate” quinto appuntamento del MUSICA NUOVA FESTIVAL XXIX edizione 2020.

L’evento è in collaborazione con il Comune di Senigallia, l’Ass. FIDAPA sezione di Senigallia, il Centro Sociale Adriatico di Marzocca, la Biblioteca L. Orciari di Marzocca. Quest’anno si esibirà il duo formato da Vincenzo De Angelis al sassofono e Giulio Chiarini al pianoforte, che eseguiranno musiche di sonorità molteplici. La voce dell’attore Mauro Pierfederici renderà omaggio all’illustre poeta scomparso Edoardo Sanguineti, 10 anni dalla scomparsa, il quale è stato ospite di Musica Nuova Festival e inoltre le ha dedicato un CD monografico. Le atmosfere musicali poliedriche e i testi contemporanei e particolari trascineranno il pubblico in un ambiente nuovo e innovativo, coinvolgendo gli spettatori in emozioni gestuali e figurative.

Il concerto è organizzato secondo le disposizioni governative e regionali per gli spettacoli, pertanto il pubblico dovrà indossare la mascherina, all’entrata si troverà il gel per sanificare le mani, i posti disponibili saranno contrassegnati nelle sedie, le persone in piedi non saranno consentite, dunque i posti saranno limitati, si accettano le prenotazioni al numero 338-3886704. “tradizionale concerto d’estate ...ricordando Edoardo Sanguineti” Mauro Pierfederici – voce recitante Vincenzo De Angelis – sassofono Giulio Chiarini – pianoforte *Si ringraziano, per la gentile concessione dell’area privata, i proprietari della Torre Albani


da Associazione Musicale Musica Nuova Festival






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2020 alle 16:00 sul giornale del 17 luglio 2020 - 332 letture

In questo articolo si parla di musica, musica nuova festival, spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqOG





logoEV
logoEV