Elezioni: Scattolini dice no, "Non sarò io il candidato sindaco per il centro destra"

1' di lettura Senigallia 10/07/2020 - Non sarà l'ex sindaco di Corinaldo il candidato sindaco del centro destra per Senigallia. Ad annunciarlo è lo stesso Scattolini, che, nel ringraziare per "la stima dimostrata", rifiuta la candidatura. .

Quello di Scattolini è l'ennesimo candidato su cu il centro destra non riesce a trovare la quadra e in vista delle elezioni di settembre, i giochi sono più che mai aperti. “Con profondo senso di gratitudine verso le forze politiche del centro destra che mi hanno interpellato per questa prestigiosa opportunità -afferma Scattolini- e altrettanto riconoscente a coloro che, in questi giorni, hanno manifestato stima e apprezzamento nei miei confronti, dopo le necessarie e opportune valutazioni, comunico la mia indisponibilità a candidarmi a Sindaco di Senigallia”.

Il centro destra è così ancora alla ricerca di un nome che possa unire tutte le varie anime; un nome che al momento manca ancora. Tutti sono concordi nel ribadire la “necessità di creare un fronte compatto contro il centro sinistra per riuscire nell'impresa del ribaltone” e per questo il centro destra strizza l'occhio anche Senigallia Bene Comune, che pur avendo presentato la candidatura a sindaco di Sartini, potrebbe fare un passo indietro e confluire in una grande alleanza di centro destra.

Se però non dovesse arrivare l'accordo su un nome non è escluso che il centro destra possa presentarsi diviso all'appuntamento elettorale di settembre.






Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2020 alle 18:34 sul giornale del 11 luglio 2020 - 1472 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqmD





logoEV
logoEV