Co’ magnam stasera? Rotolo con la signora Lidia

1' di lettura Senigallia 30/04/2020 - La cucina in questo periodo sta avendo anche più successo di prima della pandemia: tutti a impastare, infornare, sfornare, fotografare, condividere, tutti chef, esperti, nutrizionisti.

Ma c’è chi ha sempre cucinato e lo ha fatto con passione. Gli amici di “Co’ magnam stasera?” oggi ci presentano la signora Lidia Santini più conosciuta a Senigallia come la signora Cavalletti dell’omonima lavanderia.

“Qualche tempo fa – racconta Andrea Celidoni – ho visto su Facebook delle foto in cui la signora Lidia aveva realizzato un bellissimo dolce. Allora ho subito chiamato Silvia (la figlia) chiedendole un video per nostra rubrica. Senza esitazioni si sono messe al lavoro: Silvia riprende e intervista la madre che realizza un rotolo di pasta con prosciutto cotto, formaggi e mortadella. Silvia è un’appassionata del dialetto senigalliese ed è venuto fuori un filmato molto carino in cui lei e la madre parlano un po’ in italiano e un po’ in dialetto. Non si deve chiedere né tanto meno dire l’età di una signora, lo so bene, ma in questo caso è necessario: quasi 100 (98 per l’esattezza). La lucidità e la spigliatezza della signora Lidia sono notevoli”.

Continuano le ricette proposte dalle case degli amici del duo Manoni-Celidoni ancora impossibilitati ad incontrarsi per cucinare e registrare ma l’attività non si ferma!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2020 alle 09:17 sul giornale del 02 maggio 2020 - 1074 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkCk

Leggi gli altri articoli della rubrica Co’ magnam stasera?





logoEV
logoEV