Montemarciano: addio a Dino Socci, anima dello sport cittadino

1' di lettura 03/04/2020 - Montemarciano piange uno dei suoi più illustri personaggia, da sempre impegnato nel mondo dello sport. Se n'è andato all'età di 83 anni Dino Socci, storico ex dirigente del calcio montemarcianese

Montemarciano piange uno dei suoi più illustri personaggi, da sempre impegnato nel mondo dello sport e del sociale. Se n'è andato all'età di 83 anni Dino Socci, storico ex dirigente del calcio montemarcianese e non solo. Dino era da sempre un grande appassionato di sport e del calcio il particolare. A partire dagli anni '80 Socci è stato dirigente del Monte, squadra di calcio che all'epoca militava in 1° categoria, concentrando il suo operato principalmente verso i giovani tanto da puntare moltissimo nel settore giovanile montemarcianese. A piangere Socci è anche il Montemarciano Basket.

“Un'altra brutta notizia in questo momento difficile, di preoccupazione, di ansia ed angoscia. E' venuto a mancare un altro uomo di sport vero che nella sua vita si è contraddistinto per lealtà sportiva, correttezza e moralità -afferma la società cestistica ricordando Dino- Grande appassionato di sport, il calcio era la sua passione, il Milan, il Montemarciano Calcio e il sociale.. L' Avis su tutto. E' stato un insegnamento concreto per intere generazioni di sportivi montemarcianesi”. Dino lascia le figlie Cinzia e Francesca le nipoti Caterina, Martina e Camilla, e il fratello Gianfranco. A causa delle disposizioni per l'emergenza da Coronavirus, i funerali si svolgeranno con rito cattolico lunedì 20 aprile alle ore 10:30 in forma privata. La salma sarà cremata e le ceneri saranno tumulate presso il cimitero Alberici di Montemarciano.






Questo è un articolo pubblicato il 03-04-2020 alle 19:57 sul giornale del 04 aprile 2020 - 1537 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, montemarciano, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biXb





logoEV