Cultura e turismo: pubblicati due avvisi per la concessione di contributi economici ordinari

truffa soldi investimenti falsi 2' di lettura Senigallia 01/04/2020 - Il Comune di Senigallia ha pubblicato due avvisi per la concessione di contributi economici ordinari a enti e associazioni che svolgono attività annuali in ambito culturale e manifestazioni di richiamo turistico relativi all’anno 2020.

Il primo riguarda pubbliche amministrazioni ed enti pubblici, associazioni e fondazioni non iscritte alla Consulta comunale della Cultura, comitati e soggetti privati, purché abbiano la sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale e operino nell’ambito dello specifico settore di intervento culturale-turistico. Il secondo si rivolge esclusivamente alle associazioni aventi sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale iscritte nella Consulta comunale della Cultura.

In entrambi i casi la richiesta di contributo deve riguardare uno dei seguenti settori d’intervento: cultura, arte, tutela e valorizzazione dei beni storici e artistici, attività di raccolta e documentazione relative alla storia della città, organizzazione di manifestazioni e iniziative di richiamo turistico. L’avviso completo e la modulistica necessaria per la domanda di contributo sono scaricabili dal portale istituzionale www.comune.senigallia.an.it, nella sezione Notizie Utili, oppure possono essere richiesti contattando l'ufficio Cultura al numero 0716629453, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12, o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: s.tesei@comune.senigallia.an.it.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 13 del prossimo 29 maggio e potranno essere consegnate attraverso una delle seguenti modalità: 1) a mano al Protocollo del Comune di Senigallia in piazza Roma, 8 (farà fede la data del timbro di ricevimento del medesimo ufficio); 2) spedita tramite raccomandata a/r all’indirizzo Comune di Senigallia, piazza Roma, 8 - 60019 Senigallia (farà fede la data del timbro dell'ufficio postale accettante); 3) tramite Pec all’indirizzo comune.senigallia@emarche.it. Non saranno ammesse a contributo le domande prive dei prescritti allegati o presentate con modalità diverse da quelle riportate nell’avviso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2020 alle 14:56 sul giornale del 02 aprile 2020 - 401 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biPh





logoEV