Arcevia si risveglia sotto la neve. Ancora fiocchi bianchi sulle colline

1' di lettura 25/03/2020 - Un risveglio tipicamente invernale quello di mercoledì mattina per Arcevia, che ha aperto gli occhi sotto un lieve manto di neve.

Un marzo quanto mai "pazzerello", che dopo settimane di temperature miti e primaverili ha visto una brusca sterzata verso il ritorno dell'inverno. E così le colline marchigiane hanno visto comparire la prima neve della stagione.

Sulla coste senigalliesi invece qualche fiocco è caduto martedì sera, lasciando poi spazio mercoledì mattina ad un cielo più sereno.

Secondo le previsioni di Meteo Senigallia "Mentre le spiagge della vicina Romagna sono state imbiancate, nella notte si sono susseguiti dei rovesci anche nelle Marche, con locali imbiancate. Nelle prossime ore non sono attesi fenomeni particolari su Senigallia. Una nuova perturbazione risalirà domani dal basso Tirreno, portando pioggia".

Foto di Associazione Meteo MisaNevola






Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2020 alle 09:24 sul giornale del 26 marzo 2020 - 2677 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bimS





logoEV
logoEV