Senigallia: Ragazzo ricoverato per una crisi respiratoria, negativo il test del Coronavirus

1' di lettura Senigallia 24/02/2020 - Può tirare un sospiro di sollievo la spiaggia di velluto e tutta la Regione dopo il responso del tampone effettuato sul ragazzo ricoverato lunedì mattina per una crisi respiratoria dovuta ad un attacco d'asma.

I risultati hanno dato esito negativo al Coronavirus. Le Marche confermano dunque l'assenza, fino ad oggi, di casi di Coronavirus. Il giovane si era sentito male lunedì mattina mentre era in un albergo del lungomare Mameli, dove si trovava per un soggiorno a Senigallia. Il ragazzo, proveniente da Milano, ha subito riferito di soffrire di asma ma sono comunque scattate tutte le misure prevista dalla direttiva ministeriale.

I sanitari, intervenuti sul posto con un ambulanza, indossavano l'apposito abbigliamento schermato e il giovane è stato trasferito all'ospedale di Torrette. Qui è stato sottoposto anche agli esami per vedere se era affetto da Coronavirus e fortunatamente il risultato è stato negativo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp, Telegram e Viber di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 071.7922415 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/viveresenigallia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2020 alle 19:08 sul giornale del 25 febbraio 2020 - 1042 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, montemarciano, giulia mancinelli, Comune di Montemarciano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgHL





logoEV
logoEV