Fiore sulla candidatura di Mangialardi alla Regione: "E' il miglior candidato possibile"

3' di lettura Senigallia 23/02/2020 - Credo fortemente che Maurizio Mangialardi Sindaco di Senigallia alla fine del suo secondo mandato, nonche' presidente dell' Anci Marche sia il migliore candidato possibile per la presidenza della nostra Regione per la coalizione di Centrosinistra unita, l' unico veramente in grado di battere la destra populista e demagogia che sembra avere la maggioranza nei sondaggi a livello nazionale.

Il perché e' molto semplice e si potrebbe declinare in un assioma difficile da contestare, durante i dieci anni di mandato ha trasformato Senigallia, dimostrando una visione e una lungimiranza di insieme pari a nessun altro. Alcuni esempi solo a mo' di pillole. Pensiamo solo un attimo al cambiamento urbanistico della città attuato da Mangialardi con la riqualificazione di Corso Matteotti, Via Carducci e Largo Puccini. Di Piazza Garibaldi, della Biblioteca, del Foro Annonario e dei Giardini Catalani. Di Piazza Saffi accogliente e bellissima senza più auto. Della Rotonda, di un Porto bellissimo e invidiato da tutti. Di un teatro che oggi è un successo di eventi e conta 660 abbonamenti ad ogni stagione e prima era un cinema solo un po' più grande. Di Roncitelli e Scapezzano e della valorizzazione delle frazioni.

Di una città che prima era considerata un satellite di Rimini e ora è la sorprendente "Senigallia", considerata e pubblicizzata sui giornali nazionali più importanti.Di una città con ben 22 bandiere blu. Queste cose fatte sembrano ormai normali e date per scontate ma solo chi guarda senza paura al futuro e non ad un mero, effimero ritorno immediato di consenso, può fare scelte che possono non essere comprese subito ma che avranno effetto nel medio lungo periodo. Per non parlare della autorevolezza che Mangialardi ha conseguito con tutti i Sindaci della Regione e non solo come Presidente dell' Anci Marche, rispettato e ascoltato con una dote di sintesi e di mediazione, tutte qualità che potranno essere molto utili in Regione. Perché ha preferito sempre stare lontano dalle sterili polemiche che non portano a nulla, cercando invece di risolvere i problemi dei cittadini, stando vicino alle persone, non lasciando mai indietro nessuno.

Un Sindaco di tutti, tra la gente e per la gente. Per questo e per tanti altri motivi Maurizio Mangialardi e' indubbiamente l' uomo giusto al momento giusto, pronto a ricompattare tutto il Centrosinistra e capace anche di andare oltre, attirando possibili consensi anche in quella parte di elettorato deluso dalla politica che discute ma non risolve e nelle persone di centrodestra che non si riconoscono in una destra urlata fatta di slogan, impersonata da Salvini. Forza Maurizio solo con te, che hai dimostrato in questi anni di saper fare e di non aver paura di osare, e di aver trasformato in meglio Senigallia si può sperare di avere in Regione una persona competente che ha ben chiaro il progetto da perseguire e che non si chiuda nel Palazzo tornando così ad avere fiducia nel futuro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2020 alle 17:36 sul giornale del 24 febbraio 2020 - 1390 letture

In questo articolo si parla di politica, mario fiore, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgDR





logoEV
logoEV