Al teatro La Fenice l’Anteprima-Concerto di “Buon compleanno Gioachino”

2' di lettura Senigallia 20/02/2020 - Sarà il teatro La Fenice di Senigallia a ospitare l’Anteprima-Concerto di “Buon compleanno Gioacchino”, un appuntamento veramente speciale in vista del compleanno di Gioachino Rossini ideato dall’Orchestra Sinfonica “Rossini” con il sostegno del Comune di Senigallia. L’appuntamento è per venerdì 28 febbraio alle ore 21.

La serata prevede la possibilità di assistere al lavoro di costruzione di uno spettacolo potendo ascoltare i dialoghi fra direttore, solista e orchestra. Per l'occasione, sul palco salirà Nicola Alaimo, star internazionale della lirica che di Rossini è un sopraffino esecutore, e l'Orchestra Sinfonica “Rossini”, una delle compagini più attive nel panorama della musica classica, diretti da Daniele Agiman, che oltre a essere il direttore artistico dell’Osr e ottima bacchetta, possiede grandi capacità divulgative.

Il programma sarà naturalmente incentrato sulle musiche di Rossini ma non solo. La serata infatti renderà omaggio anche a Wolfgang Amadeus Mozart, che nell'estate del 1770 passò proprio per le Marche, di ritorno a Bologna da una visita a Roma. Usando un po’ la fantasia potremmo quasi vedere una sorta di passaggio di testimone ideale tra il giovane genio salisburghese e Rossini, che a Mozart guardò come modello e guida. Il programma porterà a continui accostamenti tra composizioni tratte dai maggiori capolavori dei due compositori, con l'intento di verificare attraverso l'ascolto quanto la lezione mozartiana sia passata nel tratto compositivo del giovane Gioachino, non impedendogli d'altra parte di sviluppare un linguaggio autonomo e originale.

Sarà quindi una doppia festa della musica, con Alaimo che si misurerà con le più celebri arie del repertorio rossiniano e mozartiano, tratte da capolavori quali Don Giovanni, Barbiere di Siviglia, Nozze di Figaro, Cenerentola… e nello stesso tempo la Rossini che sarà chiamata a eseguire una delle più scintillanti ed esuberanti sinfonie mozartiane, la n. 35 in Re maggiore K 385, nota come “Haffner”, dal cognome di una famosa famiglia salisburghese che la commissionò in occasione del conferimento del titolo nobiliare "von Imbachhausen" a Sigmund Haffner. Insomma, un’occasione imperdibile per mettere a confronto il talento narrativo e teatrale dei due grandi compositori e festeggiare tutti assieme il compleanno di Rossini.

Il costo del biglietto è di 10 euro (posto unico), ridotto a 2 euro per bambini fino a 6 anni. Biglietti in vendita al botteghino del teatro La Fenice e online su www.vivaticket.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2020 alle 16:15 sul giornale del 21 febbraio 2020 - 447 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgwP





logoEV
logoEV