Tentano di rubare vestiti al King Sport: denunciati due ragazzini

polizia uscita delle volanti 1' di lettura Senigallia 02/02/2020 - Entrano in negozio pensando di fare shopping “gratis” ma non hanno fatto i conti con i sistemi di controllo dell'esercizio commerciale. E' accaduto sabato pomeriggio ai danni del King Sport, il negozio di abbigliamento e articoli sportivi di via Abbagnano, dove due ragazzini (uno di 17 anni e uno maggiorenne), sono stati bloccati dalla Polizia e denunciati per furto.

I due sono entrati nel negozio intorno alle 17,30 e approfittando della presenza nel locale di numerosi clienti, pensavano di poterla fare franca. Ma così non è stato. I due, dopo aver preso alcuni capi dagli appendini, per lo più magliette e felpe, si sono recati nei camerini. La scena non è passata inosservata al personale del negozio che ha iniziato a tenere d'occhio i due. I due ragazzini per altro sono rimasti chiusi in camerino per diverso tempo, quello necessario per cercare di rimuovere gli antitaccheggio della merce.

Un'operazione in parte anche mal riuscita dal momento che alcune magliette si sono strappate. Altre invece sono state direttamente indossate dai due che poi, con aria indifferente, si sono diretti verso l'uscita. A quel punto i due sono stati fermati dal personale che nel frattempo aveva anche allertato la Polizia. Gli agenti, intervenuti sul posto, hanno identificato i due ragazzini e sottratto loro la merce rubata che è stata restituita al negozio. I due sono stati denunciati per furto e il minore è stato affidato ai genitori.






Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2020 alle 08:13 sul giornale del 03 febbraio 2020 - 4029 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, polizia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfMR





logoEV
logoEV