Civitanova: Tampona un'altra auto e scappa, rintracciato 50enne ubriaco

1' di lettura Senigallia 28/01/2020 - I militari della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche sono stati attivati lunedì da una donna che, alla guida della propria Mercedes nella centrale Via Cecchetti, era stata tamponata da un uomo che si era allontanato indisturbato, nonostante le avesse arrecato degli evidenti danni al veicolo.

L’immediato intervento dei carabinieri Nucleo Radiomobile, sulla scorta delle informazioni acquisite mediante la centrale operativa, ha consentito rintracciare poco più avanti il conducente della Seat, un cinquantenne albanese in evidente stato di ebbrezza che riusciva a stento a farfugliare il proprio nome, tanto che l’accertamento con etilometro ha confermato le sue condizioni ed ha restituito un valore superiore a ben cinque volte quello consentito, oltre a circolare con patente scaduta, veicolo privo di copertura assicurativa e senza revisione. L’autovettura è stata immediatamente sequestrata e l’uomo denunciato all’Autorità Giudiziaria e segnalato alla Prefettura di Macerata.

L’attenzione al territorio e la necessità di tutela della circolazione stradale ha consentito individuare nella notte altri quattro conducenti alla guida di veicoli a motore in stato di ebrezza, si tratta di tre uomini ed una donna di età compresa tra i venti ed i trenta anni, tutti originari della provincia maceratese e trovati con tasso alcolemico superiore al doppio consentito, pertanto, anche per loro è scattato il ritiro della patente e la denuncia alla Procura della Repubblica di Macerata per la violazione prevista dall’articolo 186 del Codice della Strada.






Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2020 alle 16:30 sul giornale del 29 gennaio 2020 - 715 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfCt





logoEV