Tennistavolo: Gabriele Barchiesi sul podio al Torneo nazionale di 3^categoria

3' di lettura Senigallia 26/01/2020 - Per il tennistavolo Montemarciano il 25 gennaio, è stata una giornata da incorniciare.

Barchiesi Gabriele alle ore 20.00 circa si è aggiudicato il secondo posto al TORNEO NAZIONALE DI 3^ categoria, tenutosi a Terni.

Complimenti da tutta la società. La carriera di Barchiesi, all’interno della nostra società, è stata sempre contrassegnata da serietà, disponibilità, generosità e passione. E successi! Piano piano, da quasi due mesi ha conquistato la seconda categoria (a oggi è il numero 94 d’Italia) e, con le vittorie nel campionato di B1 e nei tornei nazionali, è salito ancora.

Ecco le partite di Barchiesi (parte di articolo della prima pagina della FITET NAZIONALE): Barchiesi è partito un turno prima di Martinalli (vincitore del torneo) e ha sconfitto per 3-0 (11-8, 14-12, 11-8) il n. 23 Emanuele Nevola (Milano Sport Tennistavolo), per 3-2 (8-11, 5-11, 13-11, 11-9, 11-9) il n. 54 Giacomo Mascagni, salito all'apice del tabellone per aver preceduto nel girone il n. 1 Roberto Fontana (Tennistavolo Varese), per 3-1 (11-9, 11-2, 4-11, 11-9) il n. 26 Marco Omiciuolo (Polisportiva Treviso), per 3-0 (11-7, 11-6, 11-9) il n. 46 Emanuele Leto (Polisportiva Fortitudo) e per 3-1 (12-10, 11-9, 8-11, 12-10) il n. 50 Stefano Curcio (Marcozzi Cagliari).
DAVVERO BRAVO.

Gabriele non ha mai voluto lasciare il Tennistavolo Montemarciano e ora, oltre che atleta, segue con abnegazione 12 ragazzini dai 6 ai 15 anni, 5 atleti paralimpici e gli over 25 e 65 (10) che militano in D2 e D1 e nei tornei regionali, dedicando tanto tempo alla crescita dei suoi allievi, a scapito degi suoi allenamenti. Si allena solo due giorni a settimana e, quando può il sabato mattina. E con questi pochi allenamenti riesce a raggiungere questi risultati! Naturalmente negli allenamenti di tutti gli atleti della società è coadiuvato da Baba, Giombi Andrea e, all’occorrenza, Manoni Luigi. A Terni anche Pierpaoli Nicolò, allenato da Barchiesi da qualche mese (suo allenatore è stato il maestro Enzo Pettinelli) e Conte Leonardo, allenato da Caserta Paolo dell’A.S.D. Tennistavolo Vasto. Ottima anche la loro prestazione.

Ad accompagnare i tre giovani del Tennistavolo Montemarciano Manoni Luigi: oltre che atleta inossidabile, punto di riferimento dei tre atleti. Il raggiungimento di questo risultato è un ulteriore conferma che la passione, la tenacia, l’allenamento sono alla base di qualsiasi successo.

Ma non solo: amicizia, condivisione e collaborazione sono indispensabili. Per noi il successo di uno è un successo di tutta la società. Lo è stato per tutte le vittorie dei nostri atleti: Azzalini, Pannelli (in campo regionale e nazionale), Ieronfantico Angelucci, il piccolo Belardinelli, Giulioni, Campisi, Molini, Schiaroli (in campo regionale), Russo Lucia (paralimpica).
Se solo potessimo allenarci tutti insieme! Un sogno!

Dieci – dodici nostri atleti sono costretti ad allenarsi presso il Centro Olimpico di Senigallia e questo comporta anche una spesa non indifferente per una società “piccola” come la nostra. Ma lo si fa per non disperdere giocatori che da anni e/o da sempre sono atleti del Tennistavolo Montemarciano.

Ma in una giornata come questa non vogliamo soffermarci sui problemi, ma solo sulle cose belle (come il titolo di un bellissimo film).

Ringraziamo i nostri tecnici, i nostri sponsor e tutti quelli che ci sostengono.
Un grazie speciale ai nostri atleti che si impegnano con costanza, serietà, disponibilità e soprattutto con sacrificio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2020 alle 11:11 sul giornale del 27 gennaio 2020 - 501 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, tennistavolo, sport, Tennistavolo Montemarciano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfwA





logoEV
logoEV