Tennistavolo: il Progetto tecnico Marche di nuovo al Centro Olimpico

1' di lettura Senigallia 24/01/2020 - Domenica mattina si è svolto presso il Centro Olimpico l’appuntamento mensile dei giovani del ping-pong marchigiano per il consueto stage di formazione.

Questa volta era presente anche John Ippoliti dello staff tecnico nazionale e Claudio Stefanelli, CT di San Marino, che insieme al referente Marche Nicola Falappa hanno condotto al meglio il corso di formazione.

La palestra è stata divisa in quattro aree in ognuna delle quali si è svolta una attività differente: la prima di carattere motorio e poi a carattere tecnico in base alle capacità dei ragazzi. Presenti anche i tecnici Gabriele Barchiesi, Marco Berzano. A metà mattinata break di ristoro, molto gradito dai partecipanti e dalle numerose famiglie che hanno accompagnato i figli.

Il Progetto Tecnico Marche del ping-pong non è rivolto solamente ai più bravi ma a quei giovani che hanno voglia di crescere e secondo le indicazioni dei tecnico societario, di fondamentale importanza. Infatti l’idea di fondo è di creare un ambiente collaborativo tra club che sono invogliati, anche grazie ad aiuti economici, a collaborare tra loro, smussando le rivalità e sviluppando la cooperazione perché si cresce insieme. I più formati per talento naturale o perché da più tempo si sono avvicinati al tennistavolo hanno altre opportunità ed esigenze ma con il tempo anche loro saranno assorbiti da questo tipo di attività collegiale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2020 alle 09:37 sul giornale del 25 gennaio 2020 - 280 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfrp