Attivato alla stazione di Senigallia il servizio Sala Blu per l’assistenza dei disabili

stazione di senigallia 1' di lettura Senigallia 23/01/2020 - Senigallia sempre più città di tutti grazie al nuovo servizio gratuito attivato alla stazione da Rfi per l’ausilio delle persone affette da disabilità o ridotta mobilità. Il suo nome è Sala Blu e mette a disposizione di chi ne farà richiesta degli operatori per agevolare la fase di salita o discesa dal treno e nel percorso compreso fra la banchina e l’area biglietteria della stazione.

Il servizio va prenotato con 12 ore di anticipo attraverso il circuito Sala Blu di Rfi chiamando al numero verde gratuito 800.90.60.60 (raggiungibile da telefono fisso), al numero nazionale a tariffazione ordinaria 02.32.32.32 (raggiungibile da telefono fisso e mobile) o attraverso la nuova applicazione web Sala Blu on line.

“Si tratta di un importante servizio per l’inclusione sociale dei soggetti più deboli – affermano il sindaco Maurizio Mangialardi e l’assessore Enzo Monachesi –. Il nostro ringraziamento va ovviamente a Rfi, cui chiediamo anche di accelerare il programma di interventi di natura strutturale e tecnologica per la rimozione di tutte le barriere architettoniche al fine di garantire a tutti i viaggiatori piena autonomia all’interno della stazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2020 alle 14:34 sul giornale del 24 gennaio 2020 - 818 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfpl





logoEV
logoEV