Investimento in viale Giordano Bruno, grave una donna di 44 anni trasportata a Torrette

1' di lettura Senigallia 17/01/2020 - Un pedone è stato investito venerdì mattina intorno alle 9 in viale Giordano Bruno. Si tratta di una donna di 44 anni, di Senigallia.

La donna stava attraversando la strada quando è stata travolta da un'auto che transitava in via Giordano Bruno, all'altezza del McDonald's. Ad investire la donna è stato un anziano di 82 anni, al volante di una Fiat Panda.

Sul posto è giunta l'eliambulanza che è atterrata nell'area campus scolastico, nel giardino di Ragioneria, per poi trasferire la donna all'ospedale di Torrette. Lesue condizioni sarebbero gravi.

Sul posto il 118 e la Polizia Municipale per i rilievi e per verificare se la donna sia stata investita sulle strisce pedonali.









Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2020 alle 09:35 sul giornale del 18 gennaio 2020 - 13671 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/be9W





logoEV
logoEV