Tennistavolo: a Terni sconfitta, a Senigallia vittoria

1' di lettura Senigallia 16/01/2020 - Mentre a Terni la squadra senior usciva dalla Coppa Italia con un po’ di rammarico, a Senigallia i giovani vincevano la gara a squadre del Progetto Italia Regione Marche.

Ben 17 le formazioni giovanili iscritte alla gara mattutina appartenenti alle categorie Giovanissimi e Ragazzi, in numero quasi raddoppiato rispetto all’anno scorso, probabilmente a causa dell’esclusione degli Allievi che rendevano impari, a volte, il confronto.

Senigallia A (Berluti Marco; Luzietti Ahn Vittorio, Massi Michelangelo) ha superato in finale Juvenes San Marino per 3/1 dopo aver battuto sia Fano che Fabriano per 3/0. La formula dava la possibilità di formazioni miste maschi/femmine ma anche per fascia giovanile. Senigallia comunque si è presentata anche con la formazione B (Bargagna Alessandro; Petruzzelli Marco), C (Mastrangelo Samuele; Morbidelli Stefano; Sorice Stefano) e D (Pigliapoco Giovanni; Torregiani Davide) a dimostrazione del buon lavoro della scuola di Pettinelli. Con la vittoria di domenica Senigallia consolida la posizione di vertice della classifica regionale Under 12 con 43,5 punti contro i 29,0 di San Marino.

Nel pomeriggio si è svolta la manifestazione a squadre Master con otto squadre. La formazione A (Renzetti Marco, Berluti Federico, Baci Lorenzo) ha terminato al secondo posto il girone preliminare perdendo poi con Pesaro la semifinale. Le formazioni C (D’Orio Luca, Occhipinti Carlo) e B (Frattini Lorenzo, Fuser Maurizio Maria) non sono entrate nella fase finale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2020 alle 09:57 sul giornale del 17 gennaio 2020 - 324 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/be6M





logoEV
logoEV