Corinaldo: il futuro di Palazzo Marcolini, appartamenti e un nuovo luogo della Cultura

1' di lettura 11/12/2019 - Nell’ultimo Consiglio comunale, datato 28 novembre 2019, è stato approvato il protocollo d’intesa tra il Comune di Corinaldo e l’Erap Marche, finalizzato alla valorizzazione del “Palazzo Fata” ex proprietà Marcolini sito all’interno del centro storico in via Il Terreno.

Il protocollo di intesa è un passaggio storico per l'edificio da troppi anni in stato di abbandono, ma strategico per il rilancio di uno spazio come piazza Il Terreno e in generale del centro storico, area cruciale per lo sviluppo turistico culturale dell’intero territorio corinaldese.

Il progetto prevede quindi due anime tra loro coordinate: la prima, rendere Palazzo Marcolini residenziale con la costruzione di nuovi appartamenti per accogliere nuovi abitanti nel centro storico; la seconda, recuperare gli spazi necessari a ospitare un nuovo museo archeologico cittadino, in cui custodire ed esporre gli importanti ritrovamenti archeologici piceni rinvenuti in zona Nevola.

Un ulteriore passo di un meccanismo virtuoso di riqualificazione del centro storico corinaldese per dare continuità alle politiche di recupero realizzate negli anni passati con interventi similari.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2019 alle 10:11 sul giornale del 12 dicembre 2019 - 93 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdUY





logoEV
logoEV