Recanati: nella mostra di Sgarbi lo scatto della fotografa senigalliese Beatrice Perticaroli.

1' di lettura Senigallia 01/12/2019 - Nella mostra curata da Sgarbi a Recanati, lo scatto della fotografa senigalliese Beatrice Perticaroli.

Nel bicentenario dell'infinito leopardiano, la mostra fotografica "Il Paesaggio Italiano - l'infinito tra incanto e sfregio", curata dal critico d'arte Vittorio Sgarbi, ha aperto i battenti al Museo Civico Villa Colloredo Mels di Recanati. 58 fotografi, con le loro immagini, hanno raccontato la bellezza e il degrado della nostra nazione; tra questi è stata scelta una fotografia di Beatrice Perticaroli, dal titolo "Linee", raffigurante la campagna marchigiana.

Un altro importante riconoscimento per la giovane fotografa senigalliese che porta prestigio a Senigallia, riconosciuta come Città della Fotografia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2019 alle 17:28 sul giornale del 02 dicembre 2019 - 2875 letture

In questo articolo si parla di attualità e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdvJ





logoEV
logoEV