Pesaro: Raffaella Manieri e Massimo Ambrosini, in rappresentanza del Milan e dei valori dello sport nelle scuole di Milano

raffaella manieri e massimo ambrosini 1' di lettura Senigallia 19/11/2019 - Dal pallone alla cattedra, giornata da "professori" per i due pesaresi doc, Raffaella Manieri e Massimo Ambrosini. I due milanisti si sono confrontati con gli studenti sullo sport e sulla vita quotidiana.

Il terzo appuntamento del progetto " Fondazione Milan nella Comunità", organizzato con il sostegno di VITA non profit, si è svolto lunedì mattina all'Istituto Comprensivo Via De Andreis Ascoli di Milano.

Massimo Ambrosini e Raffaella Manieri sono stati i protagonisti della giornata in un intenso dibattito con gli studenti dell'ultimo anno.

I temi erano "Scelta e Passione", parlando di entrambi in riferimento allo sport e alla vita quotidiana.

Fondazione Milan agisce in Italia e all’estero per soddisfare i bisogni primari e per realizzare pienamente i diritti fondamentali della persona nei settori dell’assistenza sociale, dell’istruzione, della formazione e dell’avviamento allo sport. Allo stesso mondo si impegna a diffondere la cultura e la pratica dell’attività sportiva come mezzo finalizzato alla salute psicofisica, all’integrazione e al miglioramento della qualità della vita.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2019 alle 08:30 sul giornale del 20 novembre 2019 - 343 letture

In questo articolo si parla di sport, Milan, massimo ambrosini, raffaella manieri, articolo





logoEV
logoEV