Montemarciano: maltempo, chiuso il lungomare. Operai al lavoro per rimuovere ghiaia e tronchi

1' di lettura 17/11/2019 - Il nostro lungomare sta vivendo nuovamente momenti di grande apprensione a causa delle condizioni meteo avverse che in questi giorni stanno mettendo in ginocchio il versante adriatico.

L'Amministrazione comunale, già dalle prime ore del mattino di domenica, ha attivato le proprie forze (Polizia Locale e operai) per fronteggiare l'emergenza e mettere in sicurezza cittadini di Montemarciano e non.

Tutto il lungomare è attualmente chiuso al traffico, l’accesso è consentito solo ai proprietari degli chalet e ai residenti. Il sottopasso di Via Leopardi (zona stazione) è allagato.
I punti di accesso al lungomare sono presidiati da Polizia Locale e Polizia Stradale. Gli operai sono al lavoro per rimuovere ghiaia e tronchi.

Il Sindaco Damiano Bartozzi e altri amministratori stanno monitorando la situazione, insieme alla Polizia locale, al fine di ripristinare la normale viabilità il prima possibile.

L'Amministrazione comunale ringrazia la Polizia Locale, gli operai, la Polizia Stradale e, in questo momento di difficoltà, vuole manifestare la sua vicinanza ai residenti, agli operatori del lungomare e al Comitato Ultima Spiaggia.

Giovedì 14 novembre la Giunta regionale ha avviato la procedura di richiesta dello stato di emergenza per i danni causati dal maltempo e dalle forti mareggiate








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2019 alle 14:51 sul giornale del 18 novembre 2019 - 1950 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, Comune di Montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcUI





logoEV
logoEV