Al Cinema Gabbiano "Il cielo sopra Berlino" in edizione restaurata 4K con videopresentazione di Wim Wenders

2' di lettura Senigallia 14/11/2019 - Per celebrare degnamente il trentesimo anniversario dalla caduta del Muro, torna nelle sale restaurato Il cielo sopra Berlino con una inedita videopresentazione di Wim Wenders, capolavoro attraverso il quale il regista tedesco ha donato al pubblico la sua magnifica visione di una città divisa in due.

Girata e ambientata nel 1987, è la storia di due angeli – Damiel e Cassiel, interpretati dal magnifico Bruno Ganz, recentemente scomparso, e da Otto Sander – che vagano da sempre per Berlino, come entità non visibili dalla popolazione, di cui ascoltano i pensieri più reconditi. Con uno sguardo malinconico e comprensivo sulle assurdità umane, e stupefatti dalla violenza del potere, sono semplici osservatori: incapaci d'interazioni con il mondo fisico, la loro funzione è quella di memorizzare e preservare la realtà.

Intanto a Berlino arriva Peter Falk, nei panni di se stesso, per girare un film sui nazisti. Durante un incontro con Damiel scopriremo che anch’egli in passato era un angelo, ma aveva deciso di rinunciare alla sua immortalità per poter vivere concretamente nel mondo. Anche Damiel decide così di diventare umano, sperimentando la caduta dall'immortalità ma anche cominciando per la prima volta a vedere i colori, i sapori e le altre esperienze della vita quotidiana…

Opera indimenticabile (ottenne la Palma per la miglior regia al festival di Cannes del 1987), Il cielo sopra Berlino torna in versione restaurata in 4K e suono originale, recuperato grazie al regista stesso che con quel film, dopo otto anni di esilio volontario negli Stati Uniti e film in inglese, tornava alla sua lingua madre, il tedesco. Wenders ha lavorato un anno per recuperare la brillantezza del bianco e nero nella fotografia diretta da Henri Alekan. La splendida sceneggiatura è merito del neo premio nobel Peter Handke, che all’epoca lasciò un segno profondo in tanti spettatori.

Questo film, nato anche dall’ispirazione fornita dalle poesie di Rainer Maria Rilke, può così tornare a raccontare una città che appariva ferita e lacerata, ma che proprio dopo la caduta del Muro è tornata a nuovo splendore. Una lezione evidente per gli oscurantisti dei nostri tempi.

Il cielo sopra Berlino verrà proiettato sabato 16 novembre alle 18.00, domenica 17 alle 21.00 e mercoledì 20 novembre alle 18.30. Alla visione del film e' abbinata una inedita videopresentazione appositamente realizzata da Wim Wenders.

Per tutti gli spettacoli ricordiamo sempre che è possibile evitare la fila acquistando in qualsiasi momento il biglietto online attraverso il sito www.cinemagabbiano.it/ol.

Gli appuntamenti speciali al Gabbiano
Sabato 16 ore 18.00
Domenica 17 ore 21.00
Mercoledì 20 novembre ore 18.30
IL CIELO SOPRA BERLINO
di Wim Wenders

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2019 alle 17:54 sul giornale del 15 novembre 2019 - 539 letture

In questo articolo si parla di cinema, cinema gabbiano, senigallia, spettacoli e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcOL