14 novembre: giornata mondiale del Diabete. Prevenzione dell'udito AUDIBEL

3' di lettura Senigallia 14/11/2019 - La correlazione tra il diabete e la perdita d’udito è stata resa nota dalla comunità scientifica già dal 1960. Le ultime ricerche scientifiche, però, hanno evidenziato come i pazienti diabetici abbiano una maggiore probabilità (o meglio, il doppio delle probabilità) di riscontrare una perdita d’udito rispetto a pazienti non diabetici.

Nelle persone diabetiche, infatti, l’alto livello di glucosio nel sangue può essere correlato a diversi fattori di rischio quali ipertensione, retinopatia, nefropatia e neuropatia e maggiore sofferenza dell’orecchio interno (con conseguente perdita uditiva).

La diminuizione dell’udito, quindi, potrebbe essere una delle numerose complicanze di questa patologia. L’orecchio, esattamente come la retina, e’ nutrito dal circolo sanguigno terminale. Vale a dire che ogni microscopico vaso ematico nutre un gruppo di cellule, non essendo quest’organo dotato di vasi collaterali (ovvero di vie accessorie che possono vicariare il vaso principale in caso di danno).

E’ proprio su questa condizione anatomica che il diabete agisce in modo peggiorativo (in correlazione con il maggior accumulo di zuccheri e lipidi nei vasi sanguigni) portando, di conseguenza, ad un maggior rischio di trombi e coaguli. Prevenire il diabete e gestirlo nel miglior modo possibile significa anche proteggere l’udito. Alla luce di quanto detto, risulterebbe di cruciale importanza , effettuare screening uditivi (a scopo preventivo), in particolar modo con l’avanzare dell’età.

Diabete e sordità sono, infatti, due condizioni frequenti nelle persone anziane e la seconda può essere conseguenza della prima. La prevenzione uditiva ha, quindi, lo scopo di tutelare un organo di senso come l’orecchio, ed è particolarmente importante in ogni individuo (a prescindere dalla presenza o meno della patologia diabetica).

L’ipoacusia, inoltre, viene spesso associata a situazioni che tendono a peggiorare la qualità della vita delle persone, come ad esempio la ridotta partecipazione alla vita sociale, il rischio di deficit cognitivo, la depressione e i traumi da caduta. Giovedì 14 novembre in occasione della Giornata Mondiale del Diabete e per tutto il mese di Novembre il Centro Acustico AUDIBEL di Senigallia offrirà la possibilità, a tutti i cittadini interessati, di sottoporsi ad un controllo gratuito della funzionalità uditiva attraverso esami specifici.

Il centro Audibel è presente sul territorio Senigalliese da 12 anni. Il Dott. Federico Taliani audiometrista e audioprotesista, insieme alla sua collaboratrice Pamela, riconoscono l'importanza della sensibilizzazione, della prevenzione e della divulgazione delle informazioni necessarie alla presa di consapevolezza di patologie o riduzioni uditive, con l’obiettivo di fornire ai loro pazienti soluzioni adeguate alle loro al recupero delle ipoacusie.

Gli apparecchi acustici proposti da Audibel sono esclusivi, progettati e realizzati negli Stati Uniti da Starkey Laboratories, e si caratterizzano per l'innovazione, le prestazioni e l'attenzione ai dettagli. Proprio grazie a questo lavoro attento e puntuale, è stato,da poco, lanciato sul mercato il il primo apparecchio acustico dotato di intelligenza artificiale.

Entra in Audibel ti offriremo in maniera completamente gratuita, e senza impegno di acquisto, la possibilità di provare la soluzione acustica più adatta a te per 30 giorni e ti informerà sulla possibilità, agli aventi diritto di fornitura gratuita ASL e INAIL.

NOI DI AUDIBEL TI FACCIAMO SENTIRE MEGLIO.

Ti stiamo aspettando!

AUDIBEL via Armellini, 16 - Senigallia (An)

Federico Taliani
Audioprotesista
Audibel srl
p: +39 071 7925732 m: +39 348 5821631

Il centro Audibel è aperto dal lunedì al venerdì il mattino dalle 9.00 alle 12.30; il lunedì, mercoledì e giovedì il pomeriggio dalle 15:30 alle 19:00; il sabato si riceve su appuntamento.

seguici su FB, Istagram e sulla pagina WEB


......






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 14-11-2019 alle 01:30 sul giornale del 15 novembre 2019 - 1031 letture

In questo articolo si parla di attualità, pubbliredazionale, prevenzione, diabete, Alessandra Passeri, Federico Taliani, Audibel Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcL6





logoEV
logoEV