Parcheggio A14 ed ex Montedison, incontro tra gli amministratori di Falconara e Montemarciano

2' di lettura Senigallia 11/11/2019 - La chiusura del parcheggio a servizio dell’uscita autostradale di Montemarciano e il recupero della ex Montedison sono stati gli argomenti al centro dell’incontro che si è svolto lunedì mattina tra gli amministratori comunali di Falconara e Montemarciano.

Nella Sala del Leone del Castello di Falconara Alta il sindaco di Montemarciano Damiano Bartozzi e il suo vice Andrea Tittarelli, con delega ai Lavori Pubbici e Urbanistica, sono stati ricevuti dal sindaco Stefania Signorini e dall’assessore all’Urbanistica Clemente Rossi. Erano presenti anche i funzionari falconaresi dell’Urbanistica e dei Lavori pubblici, Alessandra Marincioni, Roberto Mantovani e Giampiero Vanni e i tecnici di Montemarciano Fabrizio Formentini (Lavori pubblici) e Paolo Giancarli (Urbanistica), oltre al comandante della polizia locale di Montemarciano Pierluigi Fabbracci e al vicecomandate della Pl di Falconara Mirco Bellagamba.

Le due amministrazioni sono concordi nell’agire congiuntamente e in tempi brevi affinché l’area di sosta all’uscita del casello autostradale di Montemarciano, un terreno di proprietà di Autostrade per l’Italia, che ricade nel territorio di Falconara ma il cui utilizzo incide sulla viabilità del Comune limitrofo, torni a essere a uso pubblico. Per questo le due amministrazioni chiederanno un incontro congiunto alla società Autostrade per l’Italia, cui faranno presente il servizio pubblico che l’area permette di perseguire.

Si agirà congiuntamente anche per la ex Montedison, come è stato sempre fatto sulla base del protocollo d’intesa del maggio 2016 e di quello che lo ha preceduto, nell’ottobre 2003. Gli amministratori hanno colto l’occasione di confrontarsi anche su numerosi altri argomenti che accomunano i due territori e hanno rinnovato l’impegno alla collaborazione che ha sempre contraddistinto i rapporti tra i due Comuni.

"I rapporti tra le due amministrazioni si sono sempre più consolidati nel corso degli anni – è il commento del sindaco Stefania Signorini – perché sono tante le problematiche comuni, così come è comune la volontà di adoperarci nell’interesse dei nostri cittadini e siamo consapevoli che l’agire insieme rende più efficaci le nostre iniziative".

"Le problematiche trattate questa mattina – aggiunge il Sindaco Damiano Bartozzi – sono comuni sia al territorio di Falconara Marittima che di Montemarciano e la loro soluzione avrà come risultato di portare benefici ad entrambi. Tengo a precisare che le attuali amministrazioni sono impegnate a consolidare gli ottimi rapporti di collaborazione e di unità di intenti che i precedenti amministratori avevano già intrapreso".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2019 alle 17:58 sul giornale del 12 novembre 2019 - 1098 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, politica, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima





logoEV
logoEV