Barbara in lutto per la morte di Lorenzo, stroncato a 43 anni da un malore

1' di lettura 08/11/2019 - Una persona benvoluta da tutti che si dava da fare per gli altri, questo il ricordo di Lorenzo Franceschetti stroncato a 43 anni da un malore. In tanti hanno voluto dedicargli un pensiero sui social, dopo aver appreso la tragica notizia della sua scomparsa.

"All'amico del cuore alla persona più buona e sincera che abbia mai conosciuto mi mancherai però so che tu sai che ti porterò sempre nel mio cuore", scrive qualcuno, "Grazie per quello che sei stato. Grazie per l'Amore verso i bambini, Grazie per averti conosciuto. Non riesco a dire altro. Solo Grazie Lori. Le persone belle vanno solo via troppo presto", si legge ancora sui social.

In tanti lo conoscevano a Barbara. Era infatti autista dello scuolabus della Conerobusservice, che trasportava i bambini da Barbara alla scuola di Ostra Vetere, ma era particolrmente attivo anche in parrocchia, dove contribuiva ad animare le celebrazioni attraverso i canti e la chitarra.

Una scomparsa che ha lasciato sgomenti e molti hanno voluto stringersi attorno alla famiglia, alla mamma Rosa Nella, al papà Delio e alla sorella Laura. L'ultimo saluto nella chiesa di Barbara, sabato alle ore 10.






Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2019 alle 09:25 sul giornale del 09 novembre 2019 - 8791 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, barbara, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcyh