Mostra “Religioni e Culture in dialogo, senza paura” in occasione del Mese Missionario Straordinario

1' di lettura Senigallia 22/10/2019 - Papa Francesco ha indetto per questo ottobre un Mese Missionario Straordinario dal tema «Battezzati e inviati» la Chiesa di Cristo in missione nel mondo.

Dal 24 al 31 ottobre si terrà a Senigallia, nella prima sacrestia con ingresso dalla Cattedrale, uno spazio per approfondire il tema “Religioni e Culture in dialogo, senza paura” in cui sarà possibile visionare la mostra “Le nostre vite sono già donate” e il video/testimonianza “Vite in dialogo”.

La mostra racconta l’esperienza dei martiri d’Algeria, appartenenti ad 8 diverse famiglie religiose, uccisi nella tragica guerra civile nel periodo 1992-2001. La loro scelta libera e consapevole di rimanere lì nonostante ogni giorno potesse essere l’ultimo è stata una testimonianza di una presenza SEMPLICE, SPOGLIA, LIBERA e FEDELE a CRISTO, consapevoli che quella fosse la volontà di Dio.


L’8 dicembre 2018 sono stati beatificati da Papa Francesco. Il video realizzato da P.Matteo e P.Ariel (missionari della Consolata) che si trovano a Dianra nella Costa d’Avorio, testimoniano esperienze concrete tra mussulmani e cattolici considerate come una FRATERNITA’ SEMPLICE, un CAMMINO che si FA SERVIZIO CONDIVISO, con UMILTA’, in cui la DIVERSITA’ non genera divisione e scontro, ma arricchimento reciproco e ricerca di migliorare insieme la vita.

Giovedi 24 ci sarà l’inaugurazione alle ore 18:45 con la presentazione guidata della Mostra e del Video, che potranno essere visti tutti i giorni dalle ore 8:00 alle 20:00, per coloro che sono interessati a portare gruppi è richiesta la prenotazione tramite messaggio al 3298047851.


da Centro missionario Diocesano di Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2019 alle 09:15 sul giornale del 23 ottobre 2019 - 251 letture

In questo articolo si parla di attualità, Centro missionario Diocesano di Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbVJ





logoEV
logoEV