Al via la V Edizione del Laboratorio di Teatro sociale

1' di lettura Senigallia 22/10/2019 - Mercoledì 23 Ottobre prenderà avvio, presso lo Spazio Autogestito Arvultura, la V Edizione del “Laboratorio Stabile di Teatro Sociale” promossa dall’Associazione Lapsus.

Il Progetto continua a perseguire l’obiettivo di creare uno spazio permanente, accogliente e protetto, in cui tutte le persone portatori, e non, di un disagio, fisico e psichico, possano incontrarsi, stabilire delle relazioni ed esprimersi creativamente, rimanendo al di fuori dei luoghi che di solito frequentano durante la giornata. In questo momento storico e socio culturale in cui la “Diversità” viene vista come un qualche cosa di cui a ver paura, un’anomalia da sanare, poiché ritenuta pericolosa, il percorso laboratoriale, al contrario, si radica su una visione di “Diversità” intesa come “Risorsa”.

Ecco che il Laboratorio è prima di tutto un luogo di ricerca artistica ed espressiva che diviene un’opportunità concreta d’incontro e d’integrazione fra pluralità di individui che altrimenti non avrebbero modo di conoscersi. Il percorso laboratoriale si svolgerà tutti i Mercoledì dalle 15 e 30 alle 18:00 presso i locali dello Spazio Autogestito Arvultura e sarà condotto da Andrea Simonetti dell’Associazione Lapsus e con la con la presenza di Iacopo Curzi. Il Laboratorio è aperto a tutti coloro che vogliono partecipare attivamente portando la loro esperienza e la loro particolarità! Per prenotazioni o info contattare: Andrea Simonetti:3297797352 .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2019 alle 14:59 sul giornale del 23 ottobre 2019 - 218 letture

In questo articolo si parla di attualità, Lapsus Diversa Creatività

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbWJ