Bancoposta di Marzocca chiuso da mesi, un lettore: "Un problema che penalizza residenti e turisti"

1' di lettura Senigallia 17/10/2019 - Domenica 11 agosto, notte, ore 01:20. Gli ultimi minuti di funzionamento dello sportello bancomat dell’ufficio postale di Marzocca, prima che un gruppo di balordi lo farà saltare per svaligiarlo.

Ad oggi, giovedì 17 ottobre, il bancomat risulta ancora non pervenuto. Nel frattempo l’ufficio è stato chiuso per ben 4 giorni (2 a settembre e 2 ad inzio ottobre) , ma del nuovo sportello neanche l’ombra.


Vergognoso, a dir poco, un tale ritardo, perché ha penalizzato, da un alto, i residenti, che già soffrono di un mancato adeguamento della struttura (resa quasi obsoleta dal considerevole aumento demografico degli ultimi anni) e, dall’altro, i villeggianti, che questa estate si sono trovati a soggiornare nella frazione senigalliese sprovvista di un servizio ormai indispensabile. Visto che si è persa l’occasione di realizzare una nuova sede (proprio non si è trovato un buco più grande di quello attuale nella nuova area in costruzione?), almeno si spera che venga montato uno sportello di ultima generazione, la frazione lo merita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2019 alle 10:06 sul giornale del 18 ottobre 2019 - 896 letture

In questo articolo si parla di attualità, un lettore di Vs

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbK7





logoEV