A Senigallia i social diventano "gentili"

1' di lettura Senigallia 15/10/2019 - Un progetto di comunicazione digitale gentile che si chiama Saturday Afternoon Tea, è nato a Senigallia.

Il progetto è nato da un'idea di Alessia e Leila Pierpaoli. Entrambe ci occupiamo di comunicazione e marketing digitale, Alessia come Content Strategist e Copywriter e Leila come Marketing Strategist.

Il Saturday Afternoon Tea parla alle persone e delle persone che hanno il coraggio di essere autentiche, anche sui social, e vogliono raccontarsi in chiacchiere libere dal giudizio e dal pregiudizio di fronte ad una tazza di tè.

L'iniziativa prevede una diretta facebook mensile dal giardino di casa mia, gli ospiti invitati raccontano la propria storia e interagiamo con il pubblico online che può fare domande o intervenire tramite i commenti e dire la sua opinione.

L'idea è quella di una #rivoluzionesensibile che invita a restare umani, a fare pratica di ascolto, attenzione e accoglienza dell'altro.

Il progetto ha una pagina facebook Saturday Afternoon Tea che funziona con l'economia della cortesia, le persone possono donare contenuti che vogliono condividere con altri o segnalare iniziative o persone che sui social promuovono la sensibilità e il restare umani.

Il Saturday Afternoon Tea è un progetto di comunicazione unico nel suo genere perché utilizza i mezzi digitali e mette al centro il racconto delle persone e l'ascolto.

Il progetto è senza scopo di lucro e la pagina non veicola nessun messaggio promozionale, ce ne occupiamo nel tempo libero dagli impegni lavorativi e vuole essere un esempio di come i mezzi digitali possono essere utilizzati in modo utile, intrattenendo le persone con gentilezza e offrendo spunti diversi per poter guardare al mondo attraverso le esperienze degli altri.

Qui trovate la prima puntata.

https://www.facebook.com/102554371128722/videos/1103504773179053/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2019 alle 10:39 sul giornale del 16 ottobre 2019 - 1559 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbFn





logoEV
logoEV