Una pista ciclabile lungo lo Stradone Misa? No, ma presto parte la riqualificazione

1' di lettura Senigallia 12/10/2019 - Una pista ciclabile lungo lo stradone Misa per garantire un percorso in sicurezza ai ciclisti. E' la richiesta avanzata al sindaco Maurizio Mangialardi da uno dei residenti della zona.

“Ho notato che ci sarebbe lo spazio da sfruttare spostando il cordolo di circa un metro, ancor di più se il cordolo venisse interrotto tra un albero e l'altro lungo lo stradone Misa -afferma- Penso chi va in bicicletta si sentirebbe molto più sicuro, non correndo il rischio di venire sfiorati dalle auto quando c'è il traffico di auto in ambo i sensi”. Una ipotesi per il momento purtroppo non fattibile.

“Siamo consapevoli del consistente volume di traffico presente su via Stradone Misa e delle conseguenti difficoltà che possono incontrare gli utenti più deboli della strada come pedoni e ciclisti, ma al momento riteniamo di difficile attuazione la costruzione di un percorso ciclabile su quel tratto di strada, così come in tutti quei luoghi della città già da tempo urbanizzati dove risulta più difficoltoso ricavare nuovi spazi da dedicare alla mobilità sostenibile -replica il sindaco- è però in programma il risanamento del manto stradale che comunque renderà la strada più sicura e percorribile”.






Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2019 alle 09:48 sul giornale del 14 ottobre 2019 - 3075 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbAr





logoEV
logoEV