Prenotazioni del CUP online, le farmacie pronte, ma la Regione non sblocca il servizio

farmacista 1' di lettura Senigallia 20/09/2019 - Sono 15 le farmacie di tutta la Regione ad aver aderito volontariamente al Progetto CUP che permette di prenotare le visite specialistiche direttamente in farmacia, evitando le lunghe attese telefoniche.

Un servizio innovativo che dovrebbe snellire le procedure di prenotazione per via telematiche delle visite specialistiche. Due le farmacie della zona che si sono rese disponibli ad affrire il servizio alla propria clientela, ma che non hanno potuto far partire il progetto in attesa dei codici di accesso che è la stessa Regione che deve fornire.

"Abbiamo aderito con piacere al progetto della Regione - fanno sapere dalla Farmacia Sbrozzi di Marzocca - ma siamo ancora in attesa dei codici di accesso dalla Regione per poter iniziare a prenotare le visite. Ci sembrava importante poter offrire questo servizio alla clientela e così abbiamo aderito, ma ancora è tutto fermo".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2019 alle 10:58 sul giornale del 24 settembre 2019 - 1307 letture

In questo articolo si parla di attualità, farmacie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baNQ





logoEV
logoEV