Tonini Bossi replica a Pizzi sullo striscione: "Un attacco all'avversario politico veemente, ma solo strumentale"

2' di lettura Senigallia 19/09/2019 - Gent.mo Avv. Riccardo Pizzi, “La forma è sostanza”, Lei afferma!; la sostanza, quando si attacca l’avversario politico con così tanta veemenza sembra soltanto strumentale per perseguire un risultato, ma quale risultato?? Quale beneficio se ne ricava quando il cittadino elettore si trova di fronte ad episodi che di sostanza (politica) non hanno nulla se non la ricerca di una punizione che, chissà, vorrebbe essere di esempio, “educativa”!

Non potrebbe trattarsi, anzichè dell’avversario Politico da abbattere, di un “volontario volenteroso” impegnato nel rappresentare idee, aspirazioni ideali, trasparenti, positive, attraverso un immagine, un gesto che, è fuori di dubbio, non sapeva essere “deturpante” ma che poi ha rimosso poiché nessuno è tuttologo di fronte a norme sconosciute.-

La immediata rimozione dell’ ”abuso politico” a Lei non sembra sufficiente; Lei ha mai visto un Vigile Urbano che di fronte ad un automobilista che si posiziona in zona vietata e prima ancora che scenda dall’auto venga sanzionato, anziché indurlo ad andarsene? A prima vista, la questione potrebbe sembrare di scarsa rilevanza, Lei afferma; a me sembra che proprio di questo si tratti, di inconsistente rilevanza ma evidentemente in Politica così non sembrerebbe; ma di quella Politica l’Uomo qualunque non ne può più !!

Quanto poi alla Sue affermazioni secondo cui l’episodio da Lei riportato sarebbe frutto di un partito politico che avrebbe disatteso le proprie idee sulla riqualificazione urbana, francamente mi sentirei di non entrare neppure nel merito per lasciare il giudizio alla pubblica opinione, la stessa di cui ho fatto cenno, quella che non ne può più!

Gent.mo avvocato spero non me ne voglia per questi mie liberi pensieri personali; nulla cambia rispetto alla stima ed Amicizia che nutro per Lei.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2019 alle 09:22 sul giornale del 20 settembre 2019 - 1013 letture

In questo articolo si parla di attualità, maurizio tonini bossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baKX





logoEV