Incendio nella notte alla Ghigliottina: a fuoco il seminterrato. Intervengono Polizia e Vigili del Fuoco

1' di lettura Senigallia 17/09/2019 - Sarebbe stato un corto circuito a provocare l'incendio che lunedì notte ha provocato l'incendio all'interno del pub la Ghigliottina, in via Rieti.

Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati alcuni residenti che hanno chiamato, intorno alle 23,30, il Commissariato di Polizia per segnalare un incendio provenire dall'interno della Ghigliottina, il noto pub-ristorante situato in via Rieti, in quel momento chiuso. Gli agenti sono subito intervenuti insieme ai vigili del fuoco che hanno accertato che effettivamente era in atto un rogo, provenire dal seminterrato del locale dove c'erano attrezzature elettriche e di vario genere.

Il locale superiore, adibito a pizzeria e pub, presentava una densa coltre di fumo ma fortunatamente non è stato interessato dal fuoco le cui fiamme sono rimaste circoscritte alleo scantinato. Secondo i primi riscontri, a far scaturire il rogo sarebbe stato un corto circuito originatosi da un impianto elettrico. I Vigili del Fuoco hanno impiegato diverso tempo per spegnere le fiamme. Fortunatamente il locale era chiuso per turno di riposto e a parte i danni allo scantinato, non ci sono state altre conseguenze.

Mercoledì mattina i Vigili del Fuoco effettueranno un nuovo sopralluogo per procedere poi con il rilascio delle autorizzazioni per procedere con i lavori di sistemazione del locale da parte della proprietà.








Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2019 alle 10:02 sul giornale del 18 settembre 2019 - 8133 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, pubbliredazionale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baGH





logoEV