Tennistavolo: a Firenze inizia bene la stagione agonistica

1' di lettura Senigallia 10/09/2019 - Sabato e domenica scorsa si sono svolti in numerose parti d’Italia i primi tornei della stagione denominati open perché la partecipazione è regolata dagli organizzatori e non dalla Federazione. I tornei federali infatti sono di carattere nazionale (aperti a tesserati provenienti da tutt’Italia), regionali (approvati da Roma ma circoscritti per il territorio) e open nei quali gli organizzatori limitano la partecipazione in base a classi di valore.

I senigalliesi Lorenzo Baci, Lorenzo Fiorentini e Fabrizio Cecchini hanno partecipato al torneo di Firenze arrivando in semifinale (Fiorentini) e al 5^ posto (Cecchini) mentre Baci è stato bloccato nella fase preliminare. Il torneo Over 600 è stato vinto da Mahdiyar Ali Reza. Con il torneo di Firenze è iniziata, per il Tennistavolo Senigallia, la stagione agonistica 2019-20 della FITeT che prevede gare regionali (tornei giovanili e per adulti, campionati a squadre) e nazionali (tornei) con una presenza di valore anche nel settore CIP.

La stagione sarà lunga e finirà a giugno permettendo agli associati di scegliere di volta in volta le gare a cui presentarsi nelle migliori condizioni. Ogni mese sono previsti appuntamenti intervallando gare individuali a competizioni a squadre, con i risultati che concorrono alla formazione del ranking personale calcolato su base nazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2019 alle 09:28 sul giornale del 11 settembre 2019 - 431 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baqX





logoEV
logoEV